Crea sito

Un giorno per non dimenticare Monte Piana

“Un giorno per non dimenticare” i Caduti della Grande Guerra

AURONZO. Il 20 luglio, con inizio alle 10, al rifugio Bosi a Monte Piana di terrà la cerimonia “Un giorno per non dimenticare” in ricordo dei Caduti della Grande Guerra, con alzabandiera, onore ai Caduti e deposizione di corona di alloro alla chiesetta di Madonna della Fiducia. Seguiranno la messa officiata dal Cappellano Capo delle Truppe Alpine Don Lorenzo Cottali, le allocuzioni delle autorità presenti e, prima del pranzo alle 12.30 al rifugio, l’intervento di Antonella Fornari “Per meglio ricordare”, una breve storia della guerra sull’altopiano. Tra i presenti ci saranno anche i fratelli gemelli Alberto e Fabrizio Gottardo, ovvero l’anima dell’Associazione “Amici del Monte Piana”, nata nel 1983 e dal 1986 intitolata ad Elio Scarpa, i cui soci da decenni dedicano le loro vacanze in agosto al ripristino dell’immenso patrimonio storico che giace di fronte alle Tre Cime. Questa associazione è in pratica l’erede di quella benemerita “Fondazione Monte Piana” che per decenni ha curato le commemorazioni sul monte, finendo estinta in seguito alla scomparsa dei suoi rappresentanti.

Fonte: di Walter Musizza dal Corriere delle Alpi - 12 luglio 2014

 Alberto e Fabrizio Gottardo.